Italiano | English
MORAR 2008
Amarone della Valpolicella Classico

L'annata 2008 del Morar Amarone della Valpolicella Classico inaugura il ritorno ad uno stile più tradizionale del più importante tra i vini rossi del Veronese. È stato affinato in botti di rovere di grandi dimensioni piuttosto che barrique.

CARATTERISTICHE TECNICHE
Vitigni: Corvina, Corvinone, Rondinella.
Zona di produzione: Le uve sono state coltivate nei vigneti di Monte Tenda, Monte Crosetta e Rasso, situati sulle colline del paese di Fumane, e piantati ad una densità media di 3000 e 5000 ceppi / ha. I suoli sono poveri, ricchi di scheletro roccioso. Dal 2011 i vigneti sono stati in conversione biologica.
Resa: 55 hl/ha.
Sistema di allevamento: Guyot, pergola doppia, pergola singola.
Vendemmia: Le uve per l'Amarone sono state vendemmiate a mano e selezionate dal 24 settembre al 2 ottobre. Il metodo di selezione è faticoso e lungo e solo la parte migliore dei grappoli viene raccolta, mentre il rimanente è lasciato sulla pianta.
Vinificazione: Dopo che le uve sono state raccolte sono state appassite in fruttaio per 90 giorni. La fermentazione alcolica è avvenuta a temperatura controllata in vasche troncoconiche di acciaio inox. Il vino è rimasto sulle bucce per un totale di 40 giorni con fermentazione malolattica in acciaio.
Affinamento: Dopo la fermentazione il vino è stato travasato, epurato di bucce e fecce grossolane, in botti grandi di quercia, da 30 hl, dove affina per 33 mesi. Dopo l'imbottigliamento il vino ha subito ulteriori 12 mesi di affinamento in cantina della tenuta.
DATI ANALITICI
Gradazione alcolica: 16%
Acidità totale: 6,30 g / l
Zuccheri: 9,1 g / l
NOTE DI DEGUSTAZIONE
Nel bicchiere presenta un colore rosso rubino di media intensità. Profumato ed elegante, con bouquet fruttato, con note di ciliegia e ribes nero, un pizzico di vaniglia, scorza di cannella, e cioccolato scuro speziato. Grande freschezza e sapidità al palato, con una bella presa tannica e note persistenti di ciliegia e finale speziato. Ripaga e merita esteso invecchiamento. Da bere subito e fino al 2020.
Annate
2008

Iscriviti alla nostra newsletter